Pubblichiamo il punto di vista di Francesco Bongiorno in riferimento alla struttura alberghiera a Marinella di Selinunte i cui lavori vennero bloccato circa 10 anni fa.

Queste strutture vanno adeguate agli effettivi bisogni della borgata. Credo sia necessario un presidio comunale per le borgate, gli uffici preposti decentralizzati potrebbero essere molto funzionali se fossero allocati in una parte della struttura.

La scuola. È necessario riportare le classi delle scuole primarie nelle borgate. Bisogna cominciare a far vivere il territorio selinuntino ai bambini del posto.

La guardia medica. Quei locali potrebbero essere idonei a ricevere la gente che ha necessità di un primo soccorso, così si eviterebbe un intasamento quotidiano al pronto soccorso ospedaliero nei periodi estivi.

Capitaneria di porto. Affittare i locali alla capitaneria sarebbe utile non solo alle casse comunali ma porterebbe un controllo marittimo più efficiente, vista l’ubicazione fronte mare della struttura.

Personalmente credo che un’utilità questo ecomostro potrebbe avercela. Nulla si crea nulla si distrugge, ma tutto può essere trasformato.