matrimonio fai da te

“C’era una volta….” iniziavano sempre così le favole da bambina, e il sogno di un lieto fine ci faceva crescere con la voglia di raggiugere il tanto agognato castello magari su di un cavallo galoppato dal nostro bel principe!

Le favole da grande cambiano un pò aspetto ma chi rincorre dei sogni, spera sempre di coronare il più grande…sposarsi… magari con uomo che non sia proprio principe; ma che ti tratti da regina, vorresti che quel giorno sia indimenticabilmente speciale, perchè per quel giorno e forse solo per quello, scriverai tu una favola, tu il finale tu i dettagli di una festa che ricorderai per sempre.

Oggi sposarsi può essere considerato scontato e banale, ma il matrimonio con i relativi fiori d’arancio non sembrano poi così scontati.

Organizzarlo e realizzarlo ti fanno ricordare che le favole rimangono tali e che dietro una giornata, che spesso molti descrivono banale, ci sono giorni e giorni di programmi e indici da seguire, e se poi vogliamo il meglio, ottenerlo non è poi possibilissimo, per questo oggi moltissime coppie preferiscono realizzare ogni particolare che possa ricordare quel giorno, al via gli inviti stampati in casa, le bomboniere fai da te, la musica rivista in cd, e tutto ciò che, non essendo tutti ricchi e benestanti, può essere realizzato dai due sponsali, insieme, forse in maniera più bizzarra, unendoli ancora di più per apprezzare e costruire per quel giorno ogni piccolo particolare che racconti una storia, la storia di due giovani che credevano nella favole, ma che preferivano non spendere l’intero patrimonio, ancor prima di convolare a giuste nozze, permettendo così che il lieto fine arrivi anche per loro!

Patrizia Vivona