L’Expo Blue Sea Land, oltre agli incontri tecnico-scientifici, divulgativi, politico-culturali, ha visto, grazie ai numerosi stands di aziende dell’agroalimentare, di istituzioni ed associazioni, la presenza nel centro storico mazarese di migliaia di visitatori.

Degustazioni anche nei bellissimi stands allestiti dal MIPAAF (in piazza Regina) e dell’Assessorato dell’Agricoltura, Sviluppo Rurale e Pesca Mediterranea (in piazza della Repubblica). A destare grande interesse sono state le realizzazioni di una “cubbaita e di un “pane cunzato” da Guinness dei Primati.
E’ stato il notaio Anna Giubilato a certificare la misurazione di 1200,30 metri per il “pane cunzato” a Blue Sea Land 2016. L’alimento, preparato con olio, sale, pepe, pomodorino, sarde e basilico, è stato realizzato da 6 panifici appartenenti al giovane Consorzio mazarese di tutela del pane ed ha ha fatto registrare l’impiego di 1330 kg di pane impastato con farina esclusivamente siciliana.

Il record, in attesa dell’omologazione dall’ente internazionale Guinness World Record, è stato promosso da Coldiretti “Campagna Amica”, presente a Blue Sea Land con vari stands, e rappresentata dal Direttore della Coldiretti di Trapani Giuseppe Campione e il Presidente Vincenzo Cruciata. Presente all’evento il Presidente della Camera di Commercio di Trapani, nonché Presidente del Centro di Competenza Distrettuale, Cav. Giuseppe Pace.

pane-cunzatu-da-guinness-a-blue-sea-land-2

Anche oggi nel corso di Blue Sea Land, a Mazara del Vallo fino al 9 ottobre, si svolgeranno, laboratori di degustazione, cooking-show e spettacoli. (Il programma di Blue Sea Land 2016 è visionabile sul sito www.bluesealand.eu).

Francesco Mezzapelle
UFFICIO COMUNICAZIONE