Il Sindaco Avv. Felice Errante, unitamente all’Assessore alle politiche sociali dr.ssa Francesca Catania, rendono noto che sta per partire il progetto Auxilia Estate, che avrà la finalità di non lasciare soli gli anziani della città.

Il SAD, servizio assistenza domiciliare, è un servizio erogato a favore di anziani che necessitano di assistenza sanitaria domiciliare e/o di socializzazione, durante tutto l’anno.

Quest’anno, per la prima volta, verrà protratto nei mesi di Luglio ed Agosto a tutti coloro che ne hanno già beneficiato, e a chiunque farà richiesta ai Servizi Sociali per necessità di assistenza sociale, per sostegno morale e psicologico.

La richiesta può essere inoltrata dagli stessi anziani, o dai familiari, oppure da occasionali cittadini che si vogliano prodigare a sostegno di anziani in difficoltà e/o solitudine. L’assessore Catania spiega le motivazioni del progetto: “Dato il prevedibile acuirsi delle necessità nei mesi estivi, dato il corposo esodo verso i viciniori luoghi di villeggiatura, abbiamo deciso di adoperarci affinchè chi rimane in città, debole per età, malattia, abbandono, possa usufruire del servizio volto a soddisfare bisogni elementari, integrando l’assistenza dei familiari,se presente”.

I numeri per segnalare i casi di bisogno sono i seguenti: 0924. 909111, oppure 0924.909139, da chiamare dal lunedì al venerdì dalle 08.30 alle 13.30.

Il progetto coinvolge operatori formati opportunamente, Assistenti domiciliari, ed insieme operatori occasionalmente inseriti, che, avendo richiesta assistenza economica ai servizi sociali offrono personali risorse in progetti di utilità collettiva: il cosiddetto “PROGETTO AUXILIA” .

Si realizza così una duplice risposta: assistenza agli anziani e sostegno a cittadini in stato di disagio economico, valorizzando ed impegnando cittadini bisognosi che in cambio della loro opera ricevono anche un contributo economico.