Spedizioni Castelvetrano
CONAD Castelvetrano

Articoli pubblicati da Gruppo Consiliare Partito Democratico

 
0commenti24 Apr 2010  |    |  leggi tutto   

Il gruppo consiliare del Partito Democratico esprime il proprio rammarico e dissenso per la mancanza di un confronto politico in occasione dell’approvazione del regolamento della T.I.A. durante la seduta del consiglio comunale del 23 aprile ’10 Per le seguenti motivazioni: 1. per l’enorme ritardo con cui sia stato portato in aula tale regolamento; 2. per la ingiustificata tempestività con cui […]

 
0commenti23 Lug 2009  |    |  leggi tutto   

I sottoscritti consiglieri comunali del Partito Democratico Carlo Cascio e Pasquale Calamia, a seguito di ispezioni e controlli effettuati nell’area della zona artigianale di Castelvetrano, insieme a imprenditori della suddetta zona: – Verificata la presenza di sterpaglie ed arbusti posti anche sui marciapiedi (divelti), che oltre a costituire indecenza, costituisce anche un pericolo per i giovani che vi praticano la […]

 
0commenti4 Apr 2009  |    |  leggi tutto   

Gia nel 2007, noi sottoscritti consiglieri comunali del PD, Carlo Cascio e Pasquale Calamia, abbiamo presentato a codesta amministrazione, un’interrogazione avente ad oggetto l’abbandono delle ville e giardini di Castelvetrano, con particolare riguardo al Parco delle Rimembranze, da sempre luogo di ritrovo di anziani e bambini. Nostro malgrado, a distanza di circa un anno e mezzo, ci troviamo costretti, spinti […]

 
0commenti7 Feb 2009  |    |  leggi tutto   

Già da molto, troppo tempo, le due frazioni turistiche di Castelvetrano, Marinella di Selinunte e Triscina di Selinunte, la prima delle quali è identificata da molti come “Località Turistica” e “Archeologica” di rilevanza internazionale, vivono in una situazione di degrado e abbandono più totale. Ad affermare tale teoria, non sono solo due consiglieri di opposizione, ma la popolazione Castelvetranese tutta, […]

 
0commenti1 Nov 2008  |    |  leggi tutto   

Da circa 2 mesi le scuole dell’infanzia della nostra città sono costrette a vivere una situazione alquanto penalizzante e a farne le spese sono proprio quei soggetti che più d’ogni altri dovrebbero essere meritevoli di tutela. Ci riferiamo a quelle centinaia di bambini che frequentano le scuole materne della nostra città, bambini dai 3 ai 5 anni, che già da […]