wpid-felice-errante-ira.jpgIl Sindaco della città di Castelvetrano Selinunte, Avv. Felice Errante, si è personalmente sincerato di quanto accaduto oggi al pronto soccorso di Castelvetrano circa la falsa notizia su un presunto allarme Ebola, che era stata diffusa da alcuni siti locali.

Così come confermato dal Comando dei Carabinieri e dalla Polizia di Stato, al Pronto Soccorso dell’Ospedale Vittorio Emanuele II, è giunto un minore di Castelvetrano con febbre alta e così come previsto dai protocolli ministeriali lo stesso è stato posto in isolamento per ragioni precauzionali in attesa degli accertamenti di rito.

Inoltre, così come rappresentato dal responsabile del Pronto Soccorso e dalla Direzione Sanitaria del presidio non ci sono ragioni per ricondurre la patologia del minore al virus Ebola. 

Spiace dover rincorrere notizie destituite di fondamento che procurano allarme sociale e fanno da sponda ad alcuni soggetti per alimentare atti di razzismo.