lavorare poste italiane

Allo stato attuale Poste Italiane starebbe attuando un attento programma di assunzioni per la stagione 2013/2014.

Numerosi saranno i cambiamenti e gli interventi:
– Mobilità volontarie e collettive
– Passaggi da contratti part-time a full-time
– Interventi nell’organico postale
– Passaggi da contratti a tempo determinato a indeterminato

Dopo aver inserito il curriculum vitae sul sito di Poste Italiane, riceverai un’email con il link per confermare la registrazione…


Le assunzioni riguarderanno le seguenti regioni o aree logistiche:
Nord Ovest (Lombardia, Piemonte, Veneto, Emilia Romagna);
Centro (Toscana, Umbria, Lazio);
Sud (Campania, Molise, Basilicata, Puglia, Sicilia, Calabria, Sardegna).

Assunzioni Poste Italiane

Il Gruppo Poste Italiane sta programmando numerosi stage formativi rivolti a giovani neolaureati (preferibilmente in economia o in ingegneria), senza esperienza. Per i candidati senza esperienza nel settore, sono previsti inizialmente dei test scritti, di cultura generale e di lingua inglese, successivamente test orali e prove di gruppo.

Tutti coloro che fossero interessati a queste ed altre proposte indette dal Gruppo Poste Italiane, potranno interagire e avere maggiori informazioni dalla pagina web ufficiale.