[Comunicato stampa – Carabinieri] I controlli effettuati in occasione del weekend da parte dei militari della Compagnia Carabinieri di Castelvetrano proseguono.

Nella notte di sabato i militari dell’Aliquota Radiomobile hanno tratto in arresto in flagranza di evasione dagli arresti domiciliari MODICA Anna Maria, 42enne castelvetranese ben nota alle forze dell’ordine.

La donna, pur sottoposta alla misura cautelare sopra indicata, già nella serata di venerdì veniva individuata dai militari operanti nelle immediate vicinanze della propria abitazione, e per tale ragione veniva deferita alla Procura della Repubblica di Marsala.

Alle ore 03:00 di domenica 09 aprile, tuttavia, la MODICA veniva nuovamente riconosciuta e bloccata, stavolta presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale “Vittorio Emanuele II” di Castelvetrano, senza fornire elementi giustificativi dell’allontanamento dal proprio domicilio.
La MODICA è stata condotta presso la sede della Compagnia Carabinieri, per l’espletamento delle incombenze di rito, e trattenuta presso le camere di sicurezza in attesa dello svolgimento del giudizio direttissimo che si terrà nella mattinata odierna presso il Tribunale di Marsala.

Comando Legione Carabinieri “Sicilia”
Comando Provinciale di Trapani
COMUNICATO STAMPA