Arisa a Selinunte

Continua l’intensa stagione degli spettacoli estivi denominata: “Il trionfo del Fuoco” spettacoli ed animazione in terra d’Efebo. Domani sera alle 22.30, nella piazza Empedocle a Marinella di Selinunte arriva la trionfatrice dell’ultimo festival di Sanremo, nella categoria Giovani: Arisa.

Un concerto molto atteso quello dell’artista potentina, oltre che per il grande successo del tormentone Sincerità, anche per i musicisti che l’accompagnano. Infatti sul palco con lei ci saranno due castelvetranesi doc, Maurizio Filardo e Giuseppe Mangiaracina che oltre ad essere gli autori, insieme a Giuseppe Inastasi, del brano rivelazione del 2009, sono anche i produttori dell’artista.

Mangiaracina e Filardo sono ormai da diversi anni nel giro degli artisti avendo suonato, tra gli altri con Daniele Silvestri con i maggiori artisti italiani. Un evento nell’evento, con al città che riaccoglierà due figli diventati artisti. ARISA, dopo essersi distinta come artista rivelazione del 59° Festival di Sanremo -vincitrice nella categoria “Proposte 2009”, del “Premio della Critica” e del “Premio Radio & Tv”-, con il brano “SINCERITÀ”, ha conquistato pubblico, radio (al N°1 del Music Control per 3 settimane), tv e stampa grazie alla positività della sua canzone e alla solarità del suo carattere.

Recentemente ha partecipato ai TRL Awards a Trieste, è stata premiata con il Premio FIMI agli Wind Music Awards a Verona, ed è stata tra le protagoniste del concerto-evento “Amiche per l’Abruzzo”, allo stadio San Siro di Milano, mentre il suo tour sta proseguendo con ampi consensi per tutta Italia.

Rosalba Pippa, questo il vero nome dell’artista, si esibirà in concerto che proporrà le dieci tracce del cd “Sincerità” ed altre sorprese. “Ogni essere umano è l’artefice del proprio destino. Le avversità possono ferirci, ma non devono abbatterci: anche la vicenda più triste può essere vissuta come uno stimolo per ripartire alla ricerca di una nuova gioia” così Arisa riassume il senso del suo primo album, che continua ad ottenere riscontri positivi.

L’ingresso al concerto è gratuito.