La città di Castelvetrano ha deliberato di approvare 5 proposte progettuali di Servizio Civile Nazionale.

Visto il decreto della Regione Siciliana con cui è stata accolta la richiesta di adeguamento, presentata dall’Ente Comune di Castelvetrano per i settori Assistenza, Protezione Civile, Ambiente, Patrimonio Artistico e Culturale, Educazione e Promozione Culturale, rilevato che il Servizio Civile Nazionale Volontario è finalizzato, tra l’altro , a favorire la realizzazione dei principi costituzionali di solidarietà sociale, ed a promuovere la solidarietà e la cooperazione, a livello nazionale ed internazionale, con particolare riguardo alla tutela dei diritti sociali, dei servizi alla persona ed alla educazione alla pace fra i popoli, si è ritenuto di poter presentare 5 progetti di servizio Civile Nazionale per tutti residenti del comune che abbiano compiuto il 18esimo anno di età e non abbiano superato il 26esimo.

Il progetto Evergreen prevedrà l’impiego di 4 volontari nell’area di intervento di assistenza agli anziani; il progetto Con-Te- Sto prevedrà l’impiego di 4 volontari nell’area di intervento di assistenza ai minori; il progetto Senza Barriere prevedrà l’impiego di 4 volontari nell’area di intervento di assistenza ai disabili; il progetto Volontariciclo prevedrà l’impiego di 4 volontari nell’area di intervento di protezione civile ed interventi per le emergenze ambientali, ed infine il progetto NonsoloSelinunte prevedrà l’impiego di 4 volontari nell’area di intervento di tutela del patrimonio artistico e culturale, e del turismo culturale.