muos crocettaNo Muos Sicilia: Antonio Ingroia promette il suo impegno nella lotta per dire no al “Muos”, l’impianto satellitare della Marina militare statunitense.

Ed è proprio a Niscemi, che ieri pomeriggio, ha incontrato i comitati “No Muos”, tra cui anche il movimento delle mamme, per sostenerle nella loro lotta.

“Il movimento di Azione Civile – riferiscono Saverio Cipriano e Maria Guagliardito, referenti regionali per la Sicilia – è impegnato a sostenere i comitati che si battono contro l’installazione del Muos e sicuramente continueremo a presenziare e partecipare a tutte le iniziative che possano dimostrare quanto sia importante la salute dei cittadini.

Antonio Ingroia, nella sua nuova veste di avvocato, oltre che leader del movimento politico di “Azione Civile”, ha ribadito la sua personale vicinanza per dare man forte a chi sta lottando per la difesa della propria salute e di quella dei propri figli.

Io personalmente – ha dichiarato Ingroia – ho partecipato a diverse manifestazioni “No Muos”, anche lontane dalla sicilia, come per esempio a Parma. Difesa della costituzione, vuol dire in primis, difesa della salute dei cittadini. E io, in veste di avvocato, sarò a disposizione dei cittadini, per dimostrare quanto l’istallazione sia una violazione del diritto alla salute, perché un paese possa decidere autonomamente senza lasciarsi imporre nulla.

Ufficio Stampa:
Francesca Capizzi : 389 4388514
Per info: azionecivilesicilia@gmail.com – www.azionecivile.net
Su Facebook: Organizzazione Civile – Azione Civile