terremoto belice
46° anniversario del terremoto della valle del Belìce
Tutelare il paesaggio per custodire la memoria

Il prossimo 15 gennaio, ricorre il XLVI anniversario del terremoto nella Valle del Belìce. L’amministrazione comunale di Gibellina, in collaborazione con la Fondazione Orestiadi, intende commemorare il triste evento con una cerimonia, che si svolgerà negli spazi del Museo Civico Ludovico Corrao.

Il programma prevede alle ore 10:00 la proiezione del documentario animato “L’uomo che piantava gli alberi”, (Frédéric Back,1987),  a cui per gli studenti  delle scuole a seguire interverranno sul tema “La tutela del paesaggio per custodire la memoria di una comunità.” . Rosario Fontana Sindaco di Gibellina, Gianfranco Zanna Direttore regionale di Legambiente, Salvino Amico Dirigente scolastico Istituto comprensivo Giuseppe Garibaldi Salemi-Gibellina, Nicola Catania, Coordinatore dei Sindaci della Valle del Belice.  

Seguirà la piantumazione di un albero nel giardino del Museo Civico.

In chiusura si inaugurerà  la mostra fotografica “ Primavera del Belice” con immagini selezionate dall’omonimo concorso bandito da Legambiente Valle del Belìce.

 

ore 10

Auditorium del Museo Civico.
Proiezione film d’animazione
L’uomo che piantava gli alberi, 1987 di Frédéric Back, 42’

 

ore 11

Auditorium del Museo Civico. Breve dibattito sul tema.
La tutela del paesaggio per custodire la memoria di una comunità.
Rosario Fontana
Sindaco di Gibellina
Gianfranco Zanna
Direttore regionale di Legambiente
Salvino Amico
Dirigente scolastico Istituto comprensivo Giuseppe Garibaldi Salemi-Gibellina
Nicola Catania
Coordinatore dei Sindaci della Valle del Belice  

 

Ore 11,45

Piantumazione di un albero nel giardino del Museo Civico

 

Ore 12,00

Museo Civico Ludovico Corrao
Apertura della mostra Fotografica
“ Primavera del Belice”