Ladri ancora in azione al cimitero di Castelvetrano, il furto tra i più odiosi. Non è la prima volta che vengono segnalati vandali che portano via statue, oggetti sacri e fiori.

Una nostra lettrice ci racconta dell’ennesimo gesto perpetrato, nei scorsi giorni, ai danni di suo nonno Pino. Hanno rubato una statua totalmente in bronzo, portato via due vasi ed una cornice. I familiari non hanno più trovato nemmeno la fotografia del caro defunto.

Indignazione e amarezza per il gesto privo del minimo rispetto per il luogo sacro. Alla chiusura dei cancelli, entrare dentro il cimitero non è difficile ed è proprio per questo che i familiari del signor Buscemi dopo l’accaduto sollecitano maggiori controlli per scongiurare eventuali altri gesti indegni.