In occasione della ricorrenza della festività di San Francesco d’Assisi, patrono d’Italia, gli alunni e i docenti di tutte le classi del plesso Dante Alighieri e delle classi quinte del plesso Ruggero Settimo, hanno accolto con entusiasmo l’invito dei Frati Minori Cappuccini di Castelvetrano a realizzare insieme un percorso formativo di riflessione, di animazione e di preghiera.

Il 3 Ottobre ,alunni e docenti sono stati accolti da Frate Giuseppe ed insieme hanno riflettuto sulla figura del Santo e sui valori che hanno ispirato la sua vita: la solidarietà, la pace, l’uguaglianza e la moderazione.

Durante l’incontro i bambini hanno avuto l’occasione di esporre i bellissimi cartelloni e i disegni realizzati in classe, di recitare il “Cantico delle Creature” in lingua italiana e in lingua volgare e di eseguire diversi canti tra cui “ Dolce sentire” le cui strofe musicali sono state impreziosite da una carrellata di disegni esplicativi.

Il clima gioioso e partecipativo ha contribuito a creare un momento particolarmente emozionante sottolineato dal Dirigente Scolastico , prof.ssa Maria Luisa Simanella: “Il coinvolgimento e l’entusiasmo di tutti è una chiara manifestazione di come scuola e territorio possano, lavorando in sinergia, creare positive opportunità educative “.