Nella tarda mattinata di oggi i Carabinieri della Compagnia di Marsala sono intervenuti in Via Dante Alighieri a Marsala dove alcuni passanti avevano notato la presenza di un ordigno esplosivo in una cassetta delle poste di un condominio.

Sul posto si sono immediatamente portate tutte le pattuglie della Compagnia di Marsala che, unitamente ai colleghi del Nucleo Operativo, verificata l’esistenza dell’ordigno, hanno messo in sicurezza la zona facendo allontanare passanti e curiosi e chiudendo la viabilità.

bomba mano marsala

Immediatamente sul posto si è portato anche personale del Nucleo Artificieri Antisabotaggio del Comando Provinciale Carabinieri di Trapani che, attuando tutte le cautele del caso, ha verificato che si trattava un simulacro di una bomba a mano di fabbricazione russa, inoffensiva poiché priva di esplosivo e risalente alla seconda guerra mondiale.

L’ordigno è stato quindi sottoposto a sequestro, l’aria bonificata e riaperta a traffico.

cc artificieri

COMUNICATO STAMPA – Comando Legione Carabinieri “Sicilia”