Si è svolta il 30 marzo 2017, nell’Auditorium del 2° Circolo Didattico “Ruggero Settimo” di Castelvetrano, la Cerimonia di Premiazione della Finale di Area dei Giochi Matematici del Mediterraneo, organizzati dall’Associazione Italiana per la Promozione della Matematica “Alfredo Guido” (A.I.P.M.).

La manifestazione ha visto la partecipazione di un numeroso pubblico, della Referente A.I.P.M., dott.ssa Anna Maria Saladino, delle Referenti delle scuole partecipanti alla competizione, dell’Assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Castelvetrano, avv. Giusy Etiopia ed è stata allietata dall’esecuzione di brani da parte del Coro DoReMi della Scuola.

I Giochi, giunti quest’anno alla VII edizione, hanno ormai raggiunto non soltanto una valenza nazionale, perché coinvolgono scuole di tutte le regioni d’Italia, con una partecipazione pari a 147.000 concorrenti, ma anche internazionale, considerata la partecipazione di alcuni Istituti della Croazia e di altri Paesi Europei.

I Giochi Matematici del Mediterraneo hanno lo scopo di sviluppare atteggiamenti positivi verso lo studio della matematica, offrono opportunità non solo di integrazione e di valorizzazione delle eccellenze, ma anche di confronto fra allievi provenienti da diverse scuole, che gareggiano con lealtà nello spirito di una sana competizione sportiva.

Gli alunni premiati sono risultati vincitori a seguito di una Finale di Area, coordinata dall’Ins. Anna Maria La Rocca, svoltasi il 17 marzo 2017, presso i locali del 2° Circolo Didattico “Ruggero Settimo”, designata Scuola Polo.

La prova ha visto coinvolti un totale di 182 alunni, appartenenti alle classi 3°-4°-5° di Scuola Primaria e 1°-2°- 3° di Scuola Secondaria di Primo grado, classificati in modo utile nelle precedenti graduatorie, stilate da ogni scuola partecipante ai Giochi, a seguito di due precedenti fasi: qualificazione e finale d’istituto.
Alla selezione hanno partecipato, oltre agli alunni del 2° Circolo Didattico “Ruggero Settimo”, le seguenti scuole della Provincia di Trapani e della Provincia di Agrigento: I.C. “L. Radice-Pappalardo” di Castelvetrano, I.C. “Rita Levi di Montalcini” di Partanna, I.C. “Fra Felice di Sambuca” di Sambuca di Sicilia, I.C. “G. Tomasi di Lampedusa” di Santa Margherita del Belice, Scuola Media “A. Inveges” di Sciacca, 1° C.D. “Daniele Ajello”, 3° C.D. “B. Bonsignore”, 4° C.D. “G.B. Quinci”, I.C. “G. Boscarino.-A. Castiglione” e l’I.C. “L. Pirandello” di Mazara del Vallo.

Gli alunni premiati sono stati per la Categoria P3: Marrone Gaspare, Bilello Adele, Vazzano Lauro; per la categoria P4: Sossio Michele Giuseppe, Di Gregorio Dario Benedetto e Pizzo Sasha; per la categoria P5: Piccione Flavio, Sardo Daniele e Bevinetto Monica; per la categoria S1 Piazza Marco, Santangelo Francesco e Ciaccio Calogero; per la categoria S2: Ferreri Giada Maria, D’Aloisio Emanuele e Sclafani Claudio; infine per la categoria S3 Di Giovanni Alessandro Gregorio, Giorgi Giulia e Bilello Clelia.
Tutti gli alunni premiati accederanno di diritto alla Finale Nazionale che si svolgerà a Palermo il 06 maggio.

E’ motivo di soddisfazione, afferma la Dirigente, prof.ssa Maria Luisa Simanella, che il 2° Circolo Didattico “Ruggero Settimo” sia stato designato quale Scuola Polo e sede per lo svolgimento della Finale di Area e della Premiazione degli alunni vincitori di una competizione che ha fatto registrare una notevole partecipazione. Auguro agli alunni ammessi alla Fase Finale Nazionale di conseguire brillanti risultati.