La magia del Natale e il fascino del passato al Baglio Florio, a Campobello, con l’iniziativa della Pro loco Costa di Cusa ‘’Apriamo le porte alla Storia e al Natale’’.

Il Baglio Florio delle Cave di Cusa riapre i battenti per il periodo natalizio ospitando, fino al 31 gennaio, il Presepe meccanico artistico di Vito Guccione, artista presepiale campobellese.

Attorno alla grotta del Bambin Gesù, su una piattaforma di oltre 50 metri quadri, circa 150 personaggi, di cui 70 automatizzati, animano il presepe mettendo in scena la vita contadina di un tempo nell’alternarsi del giorno e della notte.

Il presepe richiede, infatti, una visita lenta, che segua l’avvicendarsi delle scene dal momento dell’alba, che irrompe con il canto del gallo, fino al calare del sole e il levarsi della luna. Pastori, animali, artigiani, panettieri e calzolai sono, dunque, i protagonisti di questo capolavoro di pazienza, capacità artistiche e passione. L’atmosfera ricreata dall’artista Vito Guccione è unica, sa di Natale e di antico, di tradizioni che faticano a essere tramandate ma che sono sempre in grado di ricreare una sensazione di meraviglia e stupore in chiunque ne sappia apprezzare l’essenza.

Oltre al presepe meccanico, è possibile ammirare anche quello realizzato dalla signora Marina Marcozzi con materiali naturali e allestito su un antico aratro in legno, e infine il presepe realizzato da Guccione sulle radici di un mandorlo e posto al centro della corte del Baglio, sull’antico pozzo.

Filo rosso degli allestimenti è la tradizione rurale campobellese che si manifesta con forza nelle varie stanze del Baglio attraverso i numerosi reperti e utensili del Museo della Civiltà Contadina, primo museo etnografico della Sicilia. Oltre alla ricostruzione di una tipica casa contadina della prima metà del ‘900, il Museo illustra il ciclo del grano, dell’olio, della vite e della produzione casearia attraverso gli strumenti usati dagli antichi contadini e artigiani. Un buon motivo in più per visitare i locali del Baglio Florio durante il periodo natalizio.

Il Baglio sarà aperto tutti i giorni fino al 31 gennaio, dalle 17.00 alle 20.00.
È possibile organizzare visite guidate per gruppi e scolaresche, anche in orario mattutino, contattando la Pro Loco di Campobello di Mazara – Costa di Cusa al seguente numero: 328 8868723 .
L’ingresso è gratuito.

Maggiori informazioni sulla pagina Facebook Costa di Cusa – Pro loco di Campobello di Mazara e delle sue frazioni e sul sito www.costadicusa.it .

Il Consiglio direttivo della Pro loco – Costa di Cusa