Il Sindaco della città di Castelvetrano, Dr. Gianni Pompeo, ha presentato agli organi di stampa, alla presenza del dirigente Giuseppe Taddeo, dei “ Contratti di Quartiere” che riqualificheranno il rione Belvedere con un intervento pari ad oltre 6 milioni di euro di finanziamenti pubblici, ed oltre 5 milioni di investimenti dei privati.

Nel dettaglio l’intervento strategico che riqualificherà il popoloso quartiere Belvedere, grazie ad un finanziamento di circa 6 milioni di euro co-finanziati da Stato, Regione, Comune ed IACP, e circa 5 milioni di euro dai privati. Saranno riqualificati 108 edifici di edilizia popolare, con un intervento di circa € 2.540.000,00 da parte dello IACP, sarà realizzato un parco urbano, alle spalle dell’ex-stabilimento Imam, con un intervento di circa € 515.000,00 da parte del Comune,  che investirà altresì € 100.000,00 per contributi a privati che realizzeranno il rifacimento dei prospetti esterni delle loro abitazioni, ed € 102.000,00 per il co-finanziamento di opere di urbanizzazioni primaria.

 

Con i circa 6 milioni di Euro si realizzerà anche una nuova strada di collegamento che correrà in parallelo alla via Campobello, si interverrà con una profonda riqualificazione anche sulla stessa via Campobello, si realizzerà un Centro Polifunzionale, che sorgerà poco prima della Chiesa di Santa Lucia, dove troveranno spazio uffici comunali, un centro sociale, ed una serie di attività di aggregazione. Il sindaco Gianni Pompeo ha affermato: “ Arriva a compimento un percorso avviato nel lontano 2005 quando mi recai a Roma per firmare il protocollo d’intesa che sanciva la concessione del finanziamento, per far capire quanto tempo occorra per poter realizzare opere pubbliche di tale importanza, restituiremo dignità ad un quartiere spesso bistrattato come quello Belvedere- dice Pompeo- daremo nuovo impulso all’economia incentivando anche gli imprenditori che hanno deciso di credere in questo progetto investendo somme importanti che consentiranno di realizzare un agriturismo ed una zona commerciale”.

Il prossimo ed ultimo appuntamento con il ciclo di conferenze si terrà il prossimo Martedì 21 dicembre alle ore 10 con la presentazione de: il rifacimento del “Parco delle Rimembranze”; “l’ampliamento della via Armando Diaz- via Pier Santi Mattarella, con eliminazione della rete ferrata in disuso”; la riqualificazione di “Piazza Giovanni Paolo II- ex Villa Quartana con la realizzazione dell’anfiteatro” a Triscina.