Pioggia di finanziamenti per le scuole di Trapani e provincia.

Il deputato questore all’Ars, Paolo Ruggirello, capogruppo del Movimento popolare siciliano, ha reso noto che è stato approvato il secondo stralcio del programma straordinario di interventi per il patrimonio scolastico, finalizzati alla messa in sicurezza e alla prevenzione e riduzione del rischio connesso alla vulnerabilità degli elementi, anche non strutturali.

Con un attento monitoraggio delle strutture scolastiche di tutta la provincia è stato possibile includere gli edifici che necessitavano di interventi urgenti – dichiara Ruggirello – sono somme che vanno a tutelare l’incolumità dei nostri figli che frequentano le scuole. La mia attenzione in questo settore è sempre alta da poter aver chiara la situazione e provvedere con gli strumenti opportuni ad interventi necessari.

I cinque milioni di euro andranno per interventi di messa in sicurezza delle scuole di Alcamo, Buseto, Calatafimi, Campobello di Mazara, Castellammare del Golfo, Castelvetrano, Custonaci, Erice, Marsala, Mazara, Partanna, Poggioreale, Salemi, San Vito Lo Capo, Santa Ninfa e Valderice.