I volontari saranno presenti tutti i giorni presso il nosocomio castelvetranese per accogliere gli utenti ed aiutarli nelle difficoltà. Informeranno l’ utenza sui servizi del presidio e sul corretto utilizzo dei servizi.

I volontari del TDM sono presenti tutti i giorni presso il “Vittorio Emanuele II” di Castelvetrano, soprattutto presso gli uffici CUP ed anche presso l’ area posteggio per gestire e garantire i posteggi riservati agli utenti con disabilita’.

Saranno invece presenti presso il presidio ospedaliero Vitt. Emanuele III di Salemi nelle giornate di martedì e giovedì.

Il progetto sull’ accoglienza dei venti volontari durerà un anno e sarà consegnato loro un attestato. I giovani volontari, gentili e competenti, saranno una preziosa risorsa per i presidi ospedalieri di Castelvetrano e Salemi, come importanti punti di riferimento.

Resp. Serena Navetta
Tribunale per i Diritti del Malato sez. Castelvetrano